News > Calcio | Performance

Utilizzare il GPS nel calcio: i vantaggi per allenatori e preparatori fisici

25 January 2023 | 3 min di lettura

L'utilizzo del GPS per il calcio è diventato un'importante risorsa per i preparatori fisici moderni che vogliono monitorare lo stato fisico dei loro atleti e dare consigli fisici durante la gara. Il sistema di posizionamento globale (GPS) è una tecnologia di tracciamento della posizione e navigazione che utilizza una rete di satelliti artificiali in orbita per fornire informazioni sulle coordinate geografiche in relazione a un orario.

La validità e l'affidabilità delle misure dei dispositivi GPS in commercio è stata recentemente descritta, con un errore per la distanza totale percorsa tra il 3% e il 5%.

La prima volta che la tecnologia GPS è stata utilizzata nello sport risale al 1997, da allora è sempre più utilizzata nello sport di squadra all'aperto, come rugby, australian football, cricket, hockey e calcio, soprattutto a livello professionistico.

Ci sono alcune limitazioni associate alla tecnologia GPS, tra cui la ridotta affidabilità con la diminuzione del numero di satelliti disponibili e l'incapacità di campionare i dati al chiuso. Inoltre, c'è il problema del costo e della necessità di personale qualificato per raccogliere i dati.

Nonostante queste limitazioni, le informazioni ottenute da questi dispositivi sono utili per allenatori e preparatori, per tenere sotto controllo lo stato fisico della squadra e pianificare programmi di allenamento specifici.

Ci sono differenze tra i GPS dei cellulari e quelli utilizzati nel calcio, come la frequenza di campionamento. I cellulari comuni hanno una frequenza di campionamento del GPS solitamente a 1 Hz, che permette di valutare abbastanza bene la velocità di spostamento, ma dovrai considerare le fonti di disturbo del segnale, come palazzi e grattacieli.

Corso suggerito


Corso di Daniele Cenci:

Utilizzo del GPS nel calcio

Attestato| 6 lezioni| 1:43:49| 17

Per utilizzare al meglio il GPS nel calcio, è importante scegliere il miglior dispositivo per le tue esigenze. Ci sono diversi tipi di GPS per calciatori in commercio, alcuni più avanzati di altri e con caratteristiche diverse.

Per esempio, ci sono GPS che misurano solo la velocità e la distanza percorsa, mentre altri hanno funzioni aggiuntive come la registrazione dell'intensità dell'allenamento e l'analisi della forma fisica.

Per ottenere il massimo dalla tua strategia di allenamento e migliorare le prestazioni della tua squadra, è importante scegliere il miglior GPS per il calcio e utilizzarlo in modo efficace. Con la giusta formazione e l'utilizzo delle caratteristiche avanzate, il GPS può diventare una preziosa risorsa per migliorare la preparazione fisica dei tuoi calciatori.

In generale, utilizzare un GPS per il calcio può offrire molti vantaggi per allenatori e preparatori fisici. Ad esempio, può aiutare a:

  • Monitorare la distanza percorsa dai calciatori durante l'allenamento e le gare
  • Valutare l'intensità dell'allenamento e la forma fisica dei calciatori
  • Pianificare programmi di allenamento specifici e personalizzati
  • Identificare eventuali problemi di sovraccarico di lavoro e prevenire infortuni
  • Ottimizzare la condizione fisica dei calciatori in vista delle gare

Inoltre, utilizzando i dati raccolti dal GPS, allenatori e preparatori fisici possono creare report dettagliati sull'allenamento e sulla forma fisica dei calciatori, che possono essere utilizzati per prendere decisioni informate sull'allenamento e sulla formazione della squadra.

L'utilizzo del GPS nel calcio necessita di una formazione specifica del proprio staff tecnico 

per questo motivo abbiamo creato insieme a Daniele Cenci un video corso online per imparare come utilizzare al meglio il dispositivo GPS e a come analizzare i dati raccolti. Questo video corso online può essere un'ottima risorsa per allenatori e preparatori fisici che vogliono ottenere il massimo dall'utilizzo del GPS nel calcio.

È importante notare che l'utilizzo del GPS deve essere solo una parte di una strategia globale di allenamento e preparazione fisica. Non si dovrebbe basare l'intera valutazione della forma fisica dei calciatori solo sui dati raccolti dal GPS, ma utilizzarli in combinazione con altre metodologie di valutazione, come i test fisici e l'osservazione diretta.

In sintesi, l'utilizzo del GPS nel calcio può offrire molti vantaggi per allenatori e preparatori fisici, ma è importante utilizzarlo in modo efficace e combinarlo con altre metodologie di valutazione.

 

la formazione sportiva come mai prima d'ora

Registrati ora