Guarda il trailer

Descrizione:

Questo corso offre un'opportunità unica per gli allenatori di portieri di sviluppare le loro competenze e conoscenze su come formare e gestire l'allenamento dei portieri. Nel corso, esamineremo come creare un ambiente di allenamento formativo per i portieri, partendo dalle basi e considerando gli spazi a disposizione. Inoltre, imparerai a gestire momenti di difficoltà e a preparare i portieri per il loro scopo principale: il gioco. Con l'evoluzione del ruolo del portiere nel tempo, è sempre più importante che gli allenatori siano in grado di trasferire i compiti del numero 1 dall'allenamento al gioco. Questo corso ti fornirà le conoscenze e le competenze necessarie per farlo al meglio.

Lezioni

1
IntroduzioneFREE
In questa lezione, verrà analizzato come creare un ambiente di gioco formativo e di apprendimento per il portiere, partendo dalle misure del campo e dell'area di rigore. Impareremo come utilizzare al meglio gli strumenti disponibili per difendere la porta e come sfatare i luoghi comuni sull'area del portiere. Inoltre, verranno esaminate le doti atletiche e tecniche da sviluppare per diventare portieri efficaci in qualsiasi situazione

3 minuti

2
Pilastri metodologici e spazi di competenza
Per costruire un percorso formativo personalizzato per il portiere che alleniamo, è importante partire dalle basi. La prima cosa da considerare sono le teorie dell'apprendimento, che ci forniscono importanti indicazioni su come il nostro portiere apprende meglio. Oltre alle teorie dell'apprendimento, è importante anche tenere in considerazione le nostre osservazioni del portiere durante gli allenamenti e le partite. In sintesi, per costruire un percorso formativo personalizzato per il portiere che alleniamo, dobbiamo considerare sia le teorie dell'apprendimento che le nostre osservazioni del portiere. Solo in questo modo potremo creare un percorso efficace che aiuti il portiere a raggiungere i suoi obiettivi e a migliorare le sue prestazioni.

5 minuti

3
Ambiente e ripoduzione del gioco nelle 3 aree di allenamento (Porta, Spazio e Costruzione)
Il ruolo del portiere è fondamentale in qualsiasi partita di calcio e, nel corso degli anni, l'ambiente di gioco è cambiato radicalmente, diventando sempre più veloce e competitivo. Questo significa che i portieri devono essere in grado di affrontare situazioni stressanti con maggiore frequenza e avere una buona capacità di lettura del gioco per individuare la fase saliente in cui sono coinvolti. Per riprodurre queste situazioni stressanti durante gli allenamenti, è importante creare esercizi che simulino il più possibile le condizioni che il portiere incontrerà durante le partite. Ad esempio, potremmo farlo partecipare a partitelle a tema, dove il portiere deve affrontare situazioni specifiche, come il calcio di rigore o il tiro da fuori area.

10 minuti

4
Gestione Emotiva: La psicologia del portiere
Nell'evoluzione del ruolo del portiere, molto ha influito il messaggio che arriva dall'esterno, come l'opinione dei media e dei tifosi.La capacità di gestione dello stress è molto importante per un portiere, in quanto è un ruolo che richiede una grande concentrazione e presenza mentale. Se il portiere è in grado di gestire efficacemente lo stress, sarà in grado di mantenere alti livelli di prestazione anche in situazioni difficili.

5 minuti